Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019

"La bolla di cristallo opaca". Pisa 06 febbraio 2019

Solita storia...  Arrivo a scuola e eccolo, l'omino di turno che parcheggia nel posto auto per disabili.  Mantengo la calma, mi avvicino con la macchina e gli dico: "scusi quello è il posto disabili, io devo scaricare 2 carrozzine". L'omino impreca: "p***a miseria". Torna indietro trascinando il povero nipote come un carrello della spesa. Rimonta in macchina, sposta la macchina e scende dinuovo per accompagnare il nipote a scuola. Ora... ecco... non mi colpisce la sua non curanza,  non penso sia maleducato o altro.  Mi colpisce la sua totale mancanza di visione dell'altro!  Non uno sguardo verso di noi... non uno: "scusate", ma figuriamoci!!! Lo vedevo, lui era lì ignaro di tutto, forse non si era neanche accorto di noi, ne di quanto potesse essere bello e importante quel gesto di spostare la macchina per consentire a due bambine di entrare agevolmente a scuola. Era come se fosse del tutto incapace di vedere. Chiuso nella sua bolla di cristal…
La vita è troppo breve per sprecarla dietro alle persone sbagliate. Chi non ti accetta per come sei non ti merita. ViVi al massimo, sii te stesso e non cercare le persone giuste, sarà la vita a farvi incontrare.